venerdì 18 luglio 2014

Silvio Berlusconi assolto in appello al processo Ruby!


I giudici della seconda Corte d'Appello di Milano hanno assolto Silvio Berlusconi per il caso Ruby!

L'ex presidente del Consiglio e ex Cavaliere, imputato per concussione e prostituzione minorile, era stato condannato a sette anni in primo grado. I magistrati della seconda sezione penale, presieduta da Enrico Tranfa, hanno assolto Berlusconi dal reato di concussione perchè "il fatto non sussiste", mentre per il reato di prostituzione hanno ritenuto che il fatto "non costituisce reato".
In primo grado Berlusconi era stato condannato a 7 anni e all'interdizione perpetua dai pubblici uffici. Le motivazioni sono attese entro 90 giorni.

Franco Coppi, avvocato di Berlusconi, ha dichiarato che è "Una sentenza oltre le più rosee previsioni. Questo processo - ha detto anche - non poteva che concludersi con un assoluzione piena. Se dovessi fare una lezione all'università porterei questo processo come esempio di una condotta che non costituisce reato."

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...