martedì 30 novembre 2010

Ruby Rubacuori denunciata per insolvenza fraudolenta



Ruby Rubacuori è stata denunciata per insolvenza fraudolenta da un tassista. La ragazza si è fatta portare da Genova a Milano ma all'arrivo non ha pagato il conto. I due si sarebbero dovuti incontrare negli uffici della questura di Genova per risolvere la vicenda con una riconciliazione ma Lady Bunga Bunga ha tirato il pacco.
Il tassista non ha gradito e ha dichiarato che farà causa alla ex fiamma minorenne di Silvio Berlusconi:
"L’ho aspettata due ore. Mi sono sentito preso in giro per la seconda volta in pochi mesi. Non si possono trattare le persone in questo modo. Ora porterò Ruby in tribunale".

Ci voleva così tanto a pagarlo in natura??

Gisele Bundchen su Vogue Nippon


Gisele Bundchen sulla copertina Vogue Nippon di gennaio 2011.

Berlusconi: I festini selvaggi? Magari! Ma non ho più l'età per certe cose...


Sarà che era in compagnia di Mara Carfagna e Maria Stella Gelmini, ma questa mattina Silvio Berlusconi ha avuto voglia di parlare dei festini selvaggi emersi dai documenti di Wikileaks durante il consiglio dei ministri!
Durante la riunione Berlusconi ha dichiarato:
"I festini selvaggi? Magari! Ma non ho più l'età per certe cose..."

Con Patrizia D'Addario, Ruby Rubacuori e Nadia Macrì si è comportato come un papi o come un arzillo nonno?

Anche Batman e Robin nei file diffusi da Wikileaks.

Elio e le storie tese in difesa di Mara Carfagna



Elio e le storie tese in difesa di Mara Carfagna.

Special Five



Da ieri sera e per sempre José Mourinho è lo Special Five.

Il Barcellona si è vendicato del furto subito dai delinquenti dell'Inter nella semifinale di Champions League. Anche ieri sera Mourinho ha avuto l'arbitro dalla sua (quel demente di Cristiano Ronaldo dà uno spintone a Pep Guardiola e non viene espulso!) ma il Real Madrid, pur giocando al meglio (il meglio che può fare una squadra allenata da un incompetente catenacciaro), è stato umiliato.

Adesso spero che il Barcellona giochi di nuovo contro l'Inter. Se Massimo Moratti non corrompe di nuovo gli arbitri i goal saranno dieci...

Cifra record pagata da Berlusconi per una donna: un milione e mezzo di euro!


Silvio Berlusconi non si limita a distribuire qua e là mazzetti da 5.000 euro a donnacce come Patrizia D'Addario, Ruby Rubacuori e Nadia Macrì e a mettere Mara Carfagna a capo di un ministero: con l'aiuto del fido Sandro Bondi ha fatto molto di più!
La sua nuova protetta è l'attrice (attrice? ahahahaha) bulgara Michelle Bonev.
Per lei Bondi ha creato un premio farlocco costato alle casse dello Stato 400 mila euro. All'attrice e imprenditrice e a quaranta accompagnatori è stato pagato un volo privato dalla Bulgaria all'Italia e il soggiorno a Venezia. Al Festival del cinema di Venezia la Bonev ha ricevuto un premio fasullo creato apposta per il suo pessimo film intitolato Goodbye Mama.
Come se non bastasse Bondi ha ordinato al direttore generale della RAI, Mauro Masi, di acquistare i diritti su Goodbye Mama per 1 milione di euro!
Poi ci si stupisce che la RAI trasmette puttanate!

Filmografia di Michelle Bonev:
* La passione di Cristo, regia di Mel Gibson (2004) - Ruolo: Herod's Court Woman
* Mai storie d'amore in cucina, regia di Giorgio Capitani e Fabio Jephcott - Miniserie TV - Rai Uno (2004) - Ruolo: Karin
* La bambina dalle mani sporche, regia di Renzo Martinelli - Miniserie TV - Rai Uno (2005) - Coprotagonista - Ruolo: Elena
* L'uomo che sognava con le aquile, regia di Vittorio Sindoni - Miniserie TV - Rai Uno (2006) - Protagonista femminile - Ruolo: Giulia Spadafora
* Operazione pilota, regia di Umberto Marino - Miniserie TV - Rai Uno (2007) - Protagonista femminile - Ruolo: Laura
* Artemisia Sanchez, regia di Ambrogio Lo Giudice - Miniserie TV - Rai Uno (2008) - Protagonista assoluta - Ruolo: Artemisia Sanchez
* Goodbye Mama, regia di Michelle Bonev (2010)


Biografia di Michelle Bonev (da Wikipedia):
Nata in Bulgaria, si trasferisce in Italia, dove lavora soprattutto come attrice televisiva.
Nel 2003 partecipa come co-conduttrice al DopoFestival, al fianco di Pippo Baudo. Nel 2004 è nel cast del film La passione di Cristo, diretto da Mel Gibson. Nello stesso anno debutta come attrice sul piccolo schermo con la miniserie tv Mai storie d'amore in cucina, regia di Giorgio Capitani e Fabio Jephcott, con Gigi Proietti.
Nel 2005 è coprotagonista della miniserie La bambina dalle mani sporche, regia di Renzo Martinelli, con Ornella Muti. L'anno successivo è protagonista femminile e supervisore della sceneggiatura della miniserie L'uomo che sognava con le aquile, regia di Vittorio Sindoni, con Terence Hill.
Nel 2007 è ancora protagonista femminile e supervisore della sceneggiatura di Operazione pilota, regia di Umberto Marino, con Massimo Ranieri. Nel 2008 è la protagonista assoluta della miniserie Artemisia Sanchez, regia di Ambrogio Lo Giudice. Nello stesso anno scrive il soggetto e la sceneggiatura di un film tratto dal suo romanzo Alberi senza radici, pubblicato nel 2003 da Mondadori.
Attualmente (2010), con la sua società, Romantica Entertainment, ha ultimato la produzione del suo primo film come regista,Goodbye Mama, del quale è inoltre sceneggiatrice, attrice e produttrice. Il film è stato premiato alla 67ª edizione della Biennale di Venezia col premio speciale Action for Women, un riconoscimento inesistente appositamente inventato per lei dal Ministro della Cultura Sandro Bondi, il quale è stato consegnato il 3 settembre 2010 in occasione del 60º anniversario della Convenzione della Salvaguardia dei Diritti dell'Uomo e delle Libertà Fondamentali dal Ministro dei Beni e le Attività Culturali. Alla premiazione è seguita la proiezione del film alla presenza del cast. L'istituzione repentina di questo premio creato appositamente per la Bonev è al centro di una controversia con il Governo Bulgaro che respinge ogni addebito su pressioni fatte o spese sostenute per l'attrice.

lunedì 29 novembre 2010

L'occhio nero di Bernie Ecclestone


L'occhio nero - anzi viola scuro - di Bernie Ecclestone.

Wikileaks? Anche no, bastava intervistare Lele Mora

Matteo Renzi del PD, sindaco di Firenze dice che non serviva aspettare Wikileaks per conoscere tutti i particolari sulle feste selvagge di Silvio Berlusconi:
"La pubblicazione dei primi dati di Wikileaks genera sconcerto in molti e una morbosa, ma comprensibile, caccia alla notizia da parte dei giornalisti. Personalmente non credo ci fosse bisogno dei documenti secretati di Washington per capire lo stile di vita del presidente del Consiglio italiano: bastava intervistare Lele Mora."

Le modelle di Victoria's Secret cantano Firework di Katy Perry



Le modelle di Victoria's Secret cantano Firework di Katy Perry.Le puledre che si sono improvvisate cantanti sono Adriana Lima, Alessandra Ambrosio, Candice Swanepoel, Rosie Huntington-Whiteley, Erin Heatherton, Lily Aldridge e Chanel Iman.


La gatta sul tetto che scotta


Gli Americani hanno la classica Liz Taylor e una Catwoman superporcellona. Noi dobbiamo accontentarci del gatto morto Pier Luigi Bersani.

domenica 28 novembre 2010

Trema l'Inter: su Wikileaks le prove che Calciopoli è una montatura e la Champions League è stata vinta corrompendo gli arbitri


Trema l'Inter: su Wikileaks potrebbero essere pubblicate anche le prove che Calciopoli è una montatura e la Champions League è stata vinta corrompendo gli arbitri!
Massimo Moratti e José Mourinho stanno già parlando di terrorismo mediatico e razzismo nei confronti di Samuel Eto'o e Mario Balotelli.
Julian Assange ha contattato Luciano Moggi: potrebbe testimoniare al processo di Calciopoli e consegnare ad Auricchio nuove intercettazioni di Giacinto Facchetti.

Nei file di Wikileans informazioni dettagliate sui festini selvaggi di Berlusconi


I politici di tutto il Mondo sono in fibrillazione perché questa sera alle 22 e 30 il sito Wikileaks di Julian Assange pubblicherà 250.000 file riservati che potrebbero addirittura incrinare i rapporti diplomatici fra Stati Uniti e Stati europei e scatenare violenze contro gli occidentali in molti Stati del Mondo.

Il capogruppo del Pdl alla Camera, Fabrizio Cicchitto, arriva addirittura a parlare di terrorismo mediatico: "Nelle prossime ore vedremo l'effettiva entità dell'operazione Wikileaks e quindi saremo in grado di dare una valutazione ponderata. In ogni caso, è ormai evidente che la stessa nozione di terrorismo viene ad avere una accezione molto più vasta di quella tradizionale. E' evidente che esiste un terrorismo mediatico che per certi aspetti può essere molto più efficace di quello tradizionale. In Italia questo tipo moderno e sofisticato di terrorismo è ormai in atto da qualche tempo ed ha accentuato la sua aggressività in questo periodo"

Ma cosa c'è in questi file?

Il governo di Londra ha le mani così sporche di sangue che ha già avvertito i cittadini inglesi residenti in Pakistan, Iraq, Iran e altre parti del Mondo che potrebbero subire ritorsioni da parte delle popolazioni locali.

Nei file che riguardano gli Stati Uniti potrebbero esserci delle aspre critiche a Nelson Mandela.

E l'Italia?

Forse il contenuto dei file sarà vantaggioso per Silvio Berlusconi!
Secondo il quotidiano tedesco Der Spiegel nei file ci sono descrizioni dettagliate dei suoi festini selvaggi!
Insomma, le solite accuse di essere un dongiovanni che ogni giorno gli vengono rivolte dalla sinistra.
Queste accuse sono davvero negative per Berlusconi? Io ho il sospetto che gli facciano guadagnare consensi fra gli elettori, anziché danneggiarlo!

Quando le veline erano Simonetta Pravettoni e Terry Sessa


Striscia la Notizia è una trasmissione che fa pena dalla prima puntata all'ultima. Da qualche anno a questa parte c'è almeno la carne fresca delle veline che solleva il morale ai poveri telespettatori... Nei primi anni invece non c'era nemmeno quella!
Le prime veline erano delle poverelle vestite col guardaroba scartato da Cicciolina e Moana Pozzi... Aggiungete che la scienza della depilazione era arretratissima e capirete che spettacolo osceno era Striscia la Notizia ai tempi della caduta del Muro di Berlino...

Le veline di Striscia la Notizia dal 1988 al 1994:
Cristina Prevosti, Stefania Dall'Olio, Eliette Mariangelo, Micaela Verdiani 1988-1989
Jordy Gordon, Indra Smith, Simonetta Pravettoni,
Terry Sessa, Annalisa Gambi (non tutta la stagione) 1989-1990
Laura Paternoster, Monica Spreafico, Simonetta Pravettoni,
Terry Sessa e le infermiere Sonia Grey e Angela Cavagna 1990/1991
Terry Sessa, Simonetta Pravettoni, Ana Laura Ribas e l'infermiera Angela Cavagna 1991/1992
Terry Sessa, Simonetta Pravettoni, Cecilia Belli, Fanny Cadeo 1992/1993
Terry Sessa, Simonetta Pravettoni, Cecilia Belli, Laura Valci, Fanny Cadeo 1993/1994

Le veline di Striscia la Notizia dal 1995 a oggi:
Miriana Trevisan, Laura Freddi 1994/1995
Alessia Merz, Cristina Quaranta 1995/1996
Roberta Lanfranchi, Marina Graziani 1996/1997
Alessia Mancini, Marina Graziani 1997/1998
Roberta Lanfranchi, Marina Graziani 1998/1999
Maddalena Corvaglia, Elisabetta Canalis 1999-2002
Giorgia Palmas, Elena Barolo [1] 2002-2004
Lucia Galeone, Vera Atyushkina [2] 2004/2005
Melissa Satta, Thais Souza Wiggers [3] 2005-2008
Melissa Satta, Veridiana Mallmann[4] 2008
Federica Nargi, Costanza Caracciolo[5] 2008-2011

Grave censura ai danni delle Veline!



Grave censura ai danni delle Veline!

Striscia la Notizia ha limitato la libertà espressiva di Federica Nargi e Costanza Caracciolo.

Silvio Berlusconi: Sono il sogno degli italiani


Silvio Berlusconi: Sono il sogno degli italiani.
Lo avrebbe detto nel corso di una telefonata intima a Nadia Macrì.

Catwoman scollacciata, porcellona e armata di frustino


Catwoman scollacciata, porcellona e armata di frustino.Qua ci sono altre foto.

Il cowboy Woody di Toy Story a caccia di ragazze sporcaccione e mutandine di cotone usate


Il cowboy Woody di Toy Story a caccia di ragazze sporcaccione e mutandine di cotone usate!

Altre foto su Ufunk.


Wikileaks: c'è anche un file su Romano Prodi!


Lo scandalo Wikileaks che fra poche ore si abbatterà su Silvio Berlusconi come una tempesta di merda coinvolge anche Romano Prodi!
Fra i file segreti che saranno pubblicati in internet da Julian Assange c'è la prova del legame segreto fra il leader della sinistra e Drupi!
Lo scoop (in anticipo su Wikileaks) è del blog La Terra Normanna.

I francobolli di Silvio Berlusconi!


Silvio Berlusconi si autocelebrerà emettendo un foglio di otto francobolli!
Su ogni francobollo ci sarà una fotografia scelta appositamente dal premier, che ha selezionato otto scatti nei quali indossa sempre il cappello.

Sicuramente il francobollo di Silvio Berlusconi con la bandana diventerà il più ricercato dai collezionisti e il più leccato da Emilio Fede e Sandro Bondi.

L'emissione dei francobolli doveva essere annunciata in pompa magna a febbraio 2011 ma la crisi di governo aperta da Gianfranco Fini ha costretto Berlusconi ad accelerare i tempi.

L'iniziativa non è piaciuta ad Antonio Di Pietro che ha rilasciato un commento durissimo:
"Nel Paese c'è un brutto clima, ha ragione l'amico Luigi De Magistris. Questo clima viene creato da una maggioranza irresponsabile, incapace e collusa. I giudici pronunciano sentenze che parlano di rapporti ravvicinati tra la mafia e il presidente del Consiglio. Mentre nelle stanze del parlamento si vota lo smantellamento dell'università pubblica, per le strade continua la giusta protesta di studenti e insegnanti. I leghisti parlano di secessione e fucili, e invocano minacciosamente la discesa in piazza delle truppe del nord.
E Silvio Berlusconi, incurante di tutto questo, pensa solo a se stesso e al culto della sua immagine. Non gli è bastato mettere le mani sulla RAI e sulla Protezione Civile. Ora vuole accaparrarsi anche le Poste!
Dopo la ferita del terremoto, il popolo aquilano è stato offeso e preso in giro dal governo. Il francobollo di Berlusconi col casco giallo a L'Aquila è un ulteriore e inaccettabile affronto alla dignità di una popolazione colpita dal terremoto e sciacallata dallo Stato."

sabato 27 novembre 2010

Elisabetta Canalis vs Belen Rodriguez: sfida all'ultima fetta di cinepanettone


Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez incroceranno le loro strade più di una volta nei prossimi mesi... e i loro incontri non saranno certo amichevoli!

Le due attrici stanno per sfidarsi al box office, dato che sono le protagoniste dei due cinepanettoni di Natale 2010.

Belen Rodriguez reciterà al fianco di Christian De Sica, Giorgio Panariello, Laura Esquivel, Massimo Ghinie e Max Tortora nel film Natale in Sudafrica di Neri Parenti. Che ruolo interpreterà Belen? Difficile dirlo: non lo sa nemmeno lei! Forse è un po' troppo parlare di "ruolo" in un film del genere. Troppo iconoclasta.
Elisabetta Canalis invece presterà il suo delicato fondoschiena al film A Natale mi sposo diretto da Paolo Costella. La fidanzata di George Clooney interpreterà la parte di un’organizzatrice di matrimoni. Gli altri protagonisti principali del film saranno Massimo Boldi, Nancy Brilli, Vincenzo Salemme, Massimo Ceccherini e Enzo Salvi.

Dopo la sfida all'ultima fetta di cinepanettone le due volpine si ritroveranno tete a tete sul palco di Sanremo. E lì le cose potrebbero andare male: una battuta sbagliata e le due rivali si scanneranno in diretta di fronte a 10 milioni di persone! Sarebbe bello, eh?

venerdì 26 novembre 2010

Amici puzzoni!


Amici è ufficialmente una trasmissione televisiva di puzzoni!!

I saltimbanchi che partecipano al reality di Maria De Filippi sono così poco avvezzi alle gioie dell'acqua calda e del sapone che i produttori sono stati costretti a emettere questo ultimatum:

"Tutti gli allievi della scuola sono tenuti alla cura della persona, ovvero capelli puliti, barba rasata e in generale all'igiene personale nel rispetto del prossimo."

Sotto a questa frase perentoria qualcuno che non ne poteva più delle scie di tanfo di cantanti e ballerine ha scritto:
LAVATEVI!!!
Con tre punti esclamativi.


Belen Rodriguez con i capelli corti. Le sue ciocche all'asta per combattere le nutrie


La rivista Gente ha pubblicato delle foto di Belen Rodriguez (in compagnia dell'immancabile Fabrizio Corona) con i capelli corti.

L'attrice argentina venderà le sue ciocche a un'asta benefica!

Dovete sapere che in Veneto le nutrie (un incrocio contro natura fra pantegana e castoro) scavano le loro tane negli argini dei canali. Quando piove tantissimo gli argini, che sono bucherellati come l'Emmenthal, cedono provocando allagamenti. E' anche per colpa delle nutrie che la settimana scorsa il Veneto è stato colpito così brutalmente dalla piaga delle alluvioni.
I soldi ricavati dall'asta benefica serviranno proprio alla manutenzione dei canali. Si tratta quindi di un gesto di solidarietà nei confronti delle popolazioni colpite dal maltempo.


Elisabetta Canalis ammette che George Clooney è gay!


Da alcuni giorni impazza un nuovo gossip su George Clooney: è gay? Usa Elisabetta Canalis come specchietto per le allodole? La relazione fra i due è finta e ha solo lo scopo di far credere che l'ex Batman (ora venditore di macchine del caffè a domicilio) sia un playboy etero?

La Canalis, purtroppo per lei, si è tradita e ha confermato che il suo fidanzato è gay!!!!
La showgirl ha dichiarato: "In Italia se sei famoso devi per forza essere gay o drogato".

Essendo George Clooney famoso, si deduce che deve essere per forza gay!

Elisabetta Canalis allo Zoo di 105



Elisabetta Canalis allo Zoo di 105.

giovedì 25 novembre 2010

Avon Jogia si struscia come un alce addosso a Miley Cyrus



Miley Cyrus non si è fatta sfuggire la festa dei 18 anni per accrescere la sua fama di porcellona.
Durante la festa in discoteca la non più piccola e innocente Hannah Montana ha adescato l'attore canadese Avon Jogia e si è fatta fotografare mentre lui le saltava addosso con la foga di un alce.
Alla festa non era presente il manzo Billy Ray Cyrus: chissà se Avon Jogia avrebbe osato atterrare Miley Cyrus con una mossa di wrestling di fronte al robusto di lei padre? Lei non prova certo schifo nell'imboscarsi dietro ai tavolini della discoteca, ma Billy Ray avrebbe avuto qualcosa di ridire.

Qua ci sono le foto.

Avan Jogia all'assalto di Miley Cyrus: pomiciata sui divanetti alla festa di compleanno



Nessuna sorpresa alla festa di compleanno di Miley Cyrus: l'ormai ex Hannah Montana, da brava neo diciottenne infoiata, si è rotolata sui divanetti della discoteca assieme al primo che capita, tale Avan Jogia. Alle 2 di notte, quando gli ospiti se ne stavano andando, tutti si sono stupiti perché Miley non era presente per salutare e ringraziare. Lo stupore è cresciuto a dismisura quando due anziane prozie hanno beccato la nipotina che pomiciava dietro a un divanetto...


Qua ci sono le foto.

mercoledì 24 novembre 2010

Ma come fanno le marinaie a baciarsi tra di loro e a rimanere vere donne però?



Ma come fanno le marinaie a baciarsi tra di loro e a rimanere vere donne però?

Concerti in giro per l'Italia. C'è anche la maialina Shakira


Concerti in giro per l'Italia. C'è anche la maialina Shakira.

Gli studenti scioperano perché è autunno

Gli studenti scioperano perché è autunno.

Non è uno scherzo. Non solo gli studenti non hanno mai fatto sciopero in maggio, cioè in vista della promozione o della bocciatura, ma la vera motivazione degli scioperi è il fastidio di dover tornare a scuola dopo le vacanze estive. A questo scopo ogni anno si cerca una scusa diversa, ma ogni anno si sciopera, in ottobre e novembre. Qualche giorno di vacanza in più, un po' rubacchiato, che fa felici quei docenti i cui alunni scioperano senza eccezioni.
Da OKNotizie

I baroni e la sinistra usano gli studenti come carne da cannone

La sinistra e i baroni che tengono in pugno le cattedre delle università stanno usando gli studenti come carne da cannone. Le proteste degli studenti contro i tagli alla ricerca hanno il solo effetto di difendere i privilegi di una casta che sembra composta più da volgari rubagalline che da uomini di cultura.

Gli studenti non vogliono che vengano tagliati i fondi destinati alla ricerca?
Quale ricerca? Non lo sanno che l'università italiana è a livelli da Terzo Mondo? I fondi destinati alla ricerca vengono sprecati da figli di papà e portaborse di basso profilo che fanno carriera solo grazie ad amicizie e raccomandazioni.
Cosa c'è di male a dare un taglio a questo sistema marcio?

Maria Stella Gelmini si chiede cosa fa Pier Luigi Bersani sul tetto di una delle facoltà occupate. Forse vuole buttarsi giù?
"Gli studenti che contestano le riforme del governo rischiano di difendere i baroni, i privilegi e lo status quo. Alcuni studenti vengono strumentalizzati da esponenti politici della sinistra che oggi hanno deciso di inscenare una sceneggiata sui tetti delle università. Bersani in questo modo dimostra poco rispetto nei confronti dell'Aula che in queste ore sta discutendo una riforma che rivoluziona l'università italiana. Ai leader della sinistra dico che non basta salire un'ora sul tetto per far dimenticare come la sinistra ha ridotto l'università pubblica in italia. Per anni la sinistra ha impedito, per motivi culturali, che nelle università venisse premiato il merito. Sono stati umiliati i migliori per promuovere parenti e amici. È da respingere il tentativo maldestro di alcuni di addebitare al governo o ai tagli l'inefficienza del sistema universitario. I soldi invece ci sono sempre stati, ma sono stati usati per moltiplicare posti, corsi di laurea inutili e sedi distaccate non necessarie"

martedì 23 novembre 2010

Colpo di scena a Calciopoli! Le SIM svizzere di Moggi erano intercettabili!

Durante l'udienza odierna di Calciopoli il consulente tecnico di Mariano Fabiani ha dichiarato:
"Le sim svizzere erano intercettabili. E certo non erano un sistema di comunicazione segreta. E si poteva anche abbinare il telefono alla sim svizzera, scoprendo il possessore. Non so perché non l'abbiano fatto"

Un lettore del sito Tuttosport spiega abilmente la tresca ordita da Massimo Moratti:
"I pm dicevano che le sim svizzere non erano intercettabili perchè così, visto che non avevano trovato telefonate che incastravano realmente Luciano Moggi (ma solo telefonate che facevano tutti, però quelle di Moggi erano rilevanti e quelle degli altri no), potevano sostenere che nelle telefonate sulle sim svizzere cerano i collegamenti di Moggi con il mondo arbitrale. Tutte supposizioni, niente di reale. Le telefonate reali rimangono quelle di Giacinto Facchetti e di Adriano Galliani con Meani. E ci hanno mandato in b.."

lunedì 22 novembre 2010

Lindsay Lohan non sarà Linda Lovelace: cacciata dal set di Inferno


Per Lindsay Lohan è un periodaccio: dopo i guai con la droga l'attrice sperava in un rilancio della sua carriera ma è stata cacciata dal set di Inferno. Lindsay Lohan avrebbe dovuto interpretare Linda Lovelace in un film biografico, e bisogna dire che era molto tagliata per la parte!!
Al suo posto è stata ingaggiata Malin Akerman.

Lindsey Vonn imita Sharon Stone in Basic Instinct


Lindsey Vonn imita Sharon Stone in Basic Instinct.

Moggi: Per tornare a vincere Moratti avrà bisogno di una nuova Calciopoli



Luciano Moggi: Per tornare a vincere Massimo Moratti avrà bisogno di una nuova Calciopoli!

"Per l’Inter si può parlare di de profundis, è finito il credito ottenuto grazie a Calciopoli. Certo Moratti ci ha messo del suo sostituendo Mourinho con Benitez, il contrario del portoghese. La squadra è passata in pochi mesi da un’armata da battaglia ad una banda scarica. Per tornare a vincere Moratti forse avrà bisogno di una nuova Calciopoli..."

Samuel Eto'o è un vigliacco. Non paragonatelo al grande Zinedine Zidane!


Samuel Eto'o è un vigliacco. Non paragonatelo al grande Zinedine Zidane!

Dal blog Inter? No grazie!:
l'unica analogia tra il gesto di Zidane e quello di Eto'o è la testata in pieno torace ma il movente e l'esecuzione sono totalmente diversi: Zidane dopo aver giustiziato Materazzi resta li, impavido, davanti al verme che si contorce a terra, mentre il vile Eto'o, dopo aver rifilato la testata a Cesar, tenta di nascondersi con una veronica infantile.

Moggi consiglia a Moratti di organizzare una nuova Calciopoli


Luciano Moggi consiglia a Massimo Moratti di organizzare una nuova Calciopoli:
"Per l’Inter si può parlare di de profundis, è finito il credito ottenuto grazie a Calciopoli. Certo Moratti ci ha messo del suo sostituendo Mourinho con Benitez, il contrario del portoghese. La squadra è passata in pochi mesi da un’armata da battaglia ad una banda scarica. Per tornare a vincere Moratti forse avrà bisogno di una nuova Calciopoli…"

Luisella Costamagna e Luca Telese: una tigre siberiana e un porcellino d'india


Luisella Costamagna e Luca Telese: una tigre siberiana e un porcellino d'india.
Dal Forum dei fan delle tgiste


Le gambe di Luisella Costamagna


Senza le gambe di Luisella Costamagna la trasmissione In Onda di La7 non avrebbe ragione di esistere e Luca Telese sarebbe disoccupato.







domenica 21 novembre 2010

Chievo - Inter: la testata di Samuel Eto'o!


Chievo - Inter: la testata di Samuel Eto'o!
E' una domenica meravigliosa!!

Cosa farà Massimo Moratti? Esonerà Rafa Benitez e al suo posto chiamerà Oronzo Canà?

No, è più probabile che rimetta in sella Guido Rossi (per rubare agli avversari un altro scudetto di cartone), Pierluigi Collina (per aggiustare gli arbitraggi come accadeva gli anni scorsi) e Stefano Palazzi (per eliminare fisicamente gli avversari).

Vedremo se Eto'o verrà squalificato...

Fabrizio Corona cerca la rissa con il sindaco di Torino


Il ciclone Fabrizio Corona si è abbattuto su Torino. Il fidanzato di Belen Rodriguez doveva partecipare al salone Idea Sposa ma i politici locali si sono opposti.

Giovanni Maria Ferraris, assessore ai servizi civici, ha inviato una lettera aperta a Idea Sposa nella quale ha chiesto l’allontanamento di Corona dalla manifestazione. "E’ mio dovere, nel salvaguardare l’immagine della nostra città e dei suoi cittadini, esprimere fermamente il mio disappunto e contrarietà a questa scelta. Nel caso venisse confermata mi vedrebbe obbligato a revocare la completa partecipazione della città all’evento".
Anche il presidente della provincia Antonio Saitta si è schierato contro il guappo: "Idea Sposa è libera di invitare chi vuole, ma se chiede e ottiene il patrocinio delle istituzioni ritengo abbia il dovere di non metterle in imbarazzo"

Il bulletto ha confermato i timori dei politici, reagendo con minacce e strepiti:
"Mi dia il numero di telefono del sindaco – ha urlato Corona – Voglio vedere se ha il coraggio di dirmelo in faccia!"
Praticamente un tentativo di rissa da piazzale dell'Autogrill...

Poveri sinistrati annientati culturalmente dalla Lega Nord...



Su Youtube è stato scritto il seguente messaggio sarcastico contro la Lega:
siam stacnchi di terun comunisti. voliamo squole padane dove la cultura vi si inpara noi ai padani contro l ignorantità della sinistra. noi da una parte , extrascomunicati e terun dall altra. cosi come in mia stalla e porcile. da una parte maiali dal altra poli e topi di campagna fuori. mio cugino cosimo comunista scomunicato dice che la realta e complessa e noi non siamo maiali e dice che io sono maiale se facio questi discorsi. vafangulo cosimo!


Gli utenti di sinistra lo hanno scambiato per un messaggio serio e hanno scritto le seguenti risposte:

1
la tua ignoranza mi da fastidio!! io sono marchigiano, e quindi secondo te TERRONE giusto?
quindi fiero di essere Terrone e COMUNISTA, noi saremo merda x voi, ma almeno noi nn siamo ignoranti e non consideriamo un imbecille con un ictus e che nn sa parlare con un figlio ritardato un Dio, muori, tu bossi e berlusca

2
Se parli cosi nn hai capito un c***o della vita ... e poi ci dovresti riandare a scuola hai fatto 10000000 errori grammaticali su 2 parole che hai detto ! XD

3
scuole non squole
imparare non inparare
ignoranza non ignorantitá
nella mia non in mia
dall'altra non dal altra
realtá non realta
faccio non facio....
beh che dirti.... vai a zappare va che quello forse lo sai fare!!!!

4
Io sono del nord,ma voi capitalisti padani siete come i porci,siete razzisti e xenofobi e nelle vostre aziende lavorano solo extracomunitari in nero,sfruttati come bestie.
leghisti state a casa vostra,perchè a casa mia preferisco un extracomunitario proveniente da qualsiasi posto ,che un solo leghista padano (ladro ,mafioso ,razzista ,xenofobo e chissà cosa altro).
voi siete la vergogna dell'umanità,i topi di campagna sono meglio di voi.
viva il comunismo abasso i fascisti leghisti

Inception Made in Italy! Silvio Berlusconi si dimette??



Inception Made in Italy! Silvio Berlusconi si dimette??

Papà, lascia che sia io a scendere in campo. Pensa solo al Bunga Bunga!!

venerdì 19 novembre 2010

Mara Carfagna tradisce Silvio Berlusconi con Italo Bocchino!


Il triangolo no, non l'avevo considerato!!

L'esperta di geometria Mara Carfagna ha una tresca con l'esperto di triangoli Italo Bocchino??

Così pare... I due sono stati smascherati dalla guerriera Alessandra Mussolini, che nei meandri più oscuri del parlamento ha beccato la Carfagna e Bocchino a confabulare quatti quatti...

A quanto pare la ministra vuole abbandonare Silvio Berlusconi e gettarsi tra le braccia di Italo Bocchino e Gianfranco Fini!
Si parla già di dimissioni da ministro delle pari opportunità...

Così si libera un posto per Noemi Letizia e Ruby Rubacuori!

Da Repubblica:
"Il ministro delle Pari Opportunità Mara Carfagna è sul punto di dimettersi dal governo e dal Pdl. Lo riporta l'agenzia Ansa. La Carfagna starebbe valutando l'ipotesi di lasciare l'esecutivo e il partito, all'indomani della votazione di fiducia al governo prevista per il 14 dicembre, a causa di insanabili contrasti con il Pdl campano 1 rappresentato dal coordinatore Nicola Cosentino, e per "l'incapacità" dei coordinatori nazionali di affrontare i problemi interni al partito in Campania. A quanto si apprende, alla base della scelta anche "gli attacchi volgari e maligni" di esponenti del partito come Giancarlo Lehner, Alessandra Mussolini e Mario Pepe."

giovedì 18 novembre 2010

Franco Califano - Avventura con un travestito



Franco Califano - Avventura con un travestito.

Anche la versione unplugged da Maurizio Costanzo!!


Belen Rodriguez: Non sono tonta!


Belen Rodriguez smentisce di essere tonta:
Non mi offende se qualcuno dice che sono senza testa, ma non credo nemmeno mai di aver dimostrato di essere tonta. E poi ho 25 anni che cosa vi aspettavate che scrivessi la Divina Commedia? Anche nei tg ormai è solo gossip, siamo in un circo in cui tutti sono coinvolti anche voi giornalisti. Il popolo è molto facile da prendere in giro. Quello che si vede nei tg sono cose effimere. Gli applausi li meritano invece persone come Solfrizzi e Antonio Avati perché sono persone che durano nel tempo.

Marika Fruscio diavoletta o angioletta?


Marika Fruscio diavoletta o angioletta?

Le canzoni di Franco Califano hanno fatto storia




Renata Polverini su Franco Califano:
È una persona che ha dato molto al nostro Paese, le sue canzoni hanno fatto storia, quindi credo sia giusto che un'istituzione sia vicina a tutti coloro che chiedono attenzione.

Puffetta infermiera


Puffetta infermiera.

mercoledì 17 novembre 2010

Barbara Berlusconi entra nel Milan


Molto presto Barbara Berlusconi entrerà nel Milan. La figlia di Silvio Berlusconi e Veronica Lario avrà un ruolo dirigenziale, essendo fisicamente poco portata a fare il centravanti di sfondamento. Sono proprio i centravanti di sfondamento che interessano a Barbara Berlusconi: la ragazza ha già dichiarato che andrà a caccia di stalloni per conto del Milan nelle savane dell'Africa centrale.
Ma la cosa che solletica di più a Barbara Berlusconi è approfittare della sua posizione di dirigente per entrare alla garibaldina nello spogliatoio mentre Clarence Seedorf, Pato, Kevin-Prince Boateng, Thiago Silva e Robinho stanno facendo la doccia.

domenica 14 novembre 2010

Ruby Rubacuori insultata in discoteca




Ruby Rubacuori è stata ospite della discoteca Karma di Milano. Durante la serata alcuni ragazzi l'hanno insultata per via del Bunga Bunga e dei suoi legami con Silvio Berlusconi.

Video di Ruby Rubacuori alla discoteca Albikokka di Milano



Video di Ruby Rubacuori alla discoteca Albikokka di Milano.

Lady Bunga Bunga, pur essendo arrivata in Ferrari, non ha detto nessuna parola di sostegno per Fernando Alonso.

Noemi Letizia infuriata: Non paragonatemi a Ruby Rubacuori! Io sono una brava ragazza italiana; vivo a casa e studio


Noemi Letizia non ha mandato giù le dichiarazioni di Ruby Rubacuori, secondo la quale la ragazzina di Casoria che chiama Silvio Berlusconi "papi" avrebbe partecipato alle feste equivoche di Arcore.

Da Diva e Donna:
"Ruby dice di avermi vista a una festa ad Arcore? Non so che cosa abbia in testa – ha asserito Noemi -, ma io nell’ultimo anno non sono stata lì. Ha qualche mia fotografia? Se dice certe cose deve provarle: potrei querelarla. Ad Arcore ci sono stata, ma solo con mamma e papà e prima del compleanno a Casoria"

E poi aggiunge:
"Non l’ho mai conosciuta: non paragonatemi a lei. È il mio opposto: io sono una brava ragazza italiana; vivo a casa e studio"

Ruby Rubacuori arriva in discoteca a bordo di una Ferrari


Davvero il successo di Ruby Rubacuori durerà solo 5 minuti (un terzo dei 15 minuti standard teorizzati da Andy Warhol) come sostiene Belen Rodriguez?

Anche se saranno solo 5 minuti, Lady Bunga Bunga riuscirà comunque a fare cassa e ritirarsi in una malga sulla catena montuosa dell'Atlante in Marocco.

L'amica giovane di Silvio Berlusconi sta facendo una girandola di ospitate in discoteca a 5.000 euro al colpo e all'Albikokka di Genova si è presentata addirittura in Ferrari.


Belen Rodriguez è gelosa di Ruby Rubacuori. Lady Bunga Bunga fa la posta a Fabrizio Corona


Belen Rodriguez è gelosa di Ruby Rubacuori (nota anche come Lady Bunga Bunga), la giovanissima marocchina che, dopo avere inguaiato Silvio Berlusconi, ha messo gli occhi su Fabrizio Corona.
"Ieri parlavo con Fabrizio Corona e mi ha detto che questa ragazza, Rudy o Ruby, come si chiama, telefona in continuazione in agenzia, ed è da tre giorni che sta facendo su e giù sotto il suo ufficio. Gli fa la posta. Come funziona il mondo dello spettacolo? Se Fabrizio scende a prendere un caffè gli fanno uno scatto insieme e succede quello che potete immaginare. Ma sono fenomeni che non durano: per cinque minuti sei in copertina, poi non ti conosce più nessuno"

venerdì 12 novembre 2010

Il pancione di Jenna Fischer


The Brother Solomon con Will Arnett e Will Forte, uscito nel 2007. Titolo italiano sconosciuto.
Non lo ho visto ma ha tutta l'aria di una commedia idiota: perfetto per questo blog!

Il pancione appartiene a Jenna Fischer.

Comunicato ufficiale del Ministero dell'Economia e delle Finanze: Tremonti non ha mai parlato di puttanelle



Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha emesso un comunicato stampa per smentire che il ministro Giulio Tremonti e Pierferdinando Casini abbiano mai parlato di puttanelle!

giovedì 11 novembre 2010

Quattro prosciuttone per Raoul Bova



Quattro prosciuttone si contendono Raoul Bova nel film Ti presento un amico dei fratelli Vanzina.

Le voraci puledre sono Barbara Bobulova (donna in carriera che accoglie il protagonista a Milano), Martina Stella (giornalista televisiva), Kelly Reilly (vista in Sherlock Holmes) e Sarah Felberbaum.

I Vanzina dicono che sarà un film Sofisticato! Al pensiero di un film sofisticato dei fratelli Vanzina mi è esplosa una vena della tempia destra!

martedì 9 novembre 2010

The tourist, Johnny Depp vorrebbe tagliare le scene d'amore con Angelina Jolie


Johnny Depp vorrebbe tagliare dal film The Tourist le scene d'amore con Angelina Jolie.
Depp ha paura che la sua compagna, la cantante e attrice francese Vanessa Paradis, diventi gelosa vedendolo all'opera tra le braccia di una mantide religiosa del calibro della Jolie.
Tra l'altro pare che sul set l'ex Tomb Raider si sia scatenata! La Jolie avrebbe deciso di utilizzare il film per far arrabbiare il marito Brad Pitt...

L'attrice non è nuova a questo tipo di passioni cinematografiche. E' sul set di Mr and Mrs Smith che Angelina Jolie ha soffiato Brad Pitt a quella cornutona di Jennifer Aniston...

Per me la Paradis dovrebbe temere molto ma molto di più quel latin lover piacione di Cristian De Sica!!

Ragazza in minigonna e stivaloni mette le catene da neve alle ruote dell'auto


L'inverno è alle porte e inizia a nevicare a bassa quota.

Nella foto ammiriamo una ragazza in minigonna e stivaloni che mette le catene da neve alle ruote dell'auto.

domenica 7 novembre 2010

Flavia Pennetta gioca a tennis con mutandine color crema


Flavia Pennetta gioca a tennis con mutandine color crema.

Questo fine settimana la Pennetta è impegnata assieme a Francesca Schiavone nella finale di Fed Cup.

L'Italia gioca contro gli Stati Uniti, che schierano Bethanie Mattek-Sands, la vitellina Coco Vandeweghe e Melanie Oudin.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...