giovedì 30 luglio 2009

Il velino Alessandro Preziosi fa una causa da 100.000 euro al PD

Mentre un manipolo di coraggiosi del PD è impegnato a dettare a Concita De Gregorio il sommario dei prossimi numeri de L'Unità e a bacchettarla per le posizioni troppo anticattoliche del quotidiano, su un altro fronte il diroccato Partito Democratico sta per subire una causa da 100.000 euro.
Succede ad Avellino, dove Alessandro Preziosi, figlio di papà del candidato sindaco Massimo Preziosi e protagonista del cult Elisa di Rivombrosa, non sopporta di essere chiamato velino dagli avversari politici del suo papi.
Il velino ha citato in giudizio Gerardo Adiglietti e Federico Biondi del PD.

mercoledì 29 luglio 2009

Francesca Dallapé e Tania Cagnotto in costume da bagno

Francesca Dallapé e Tania Cagnotto in costume da bagno: bello scoop, stanno 16 ore su 24 in piscina!
Francesca Dallapé, soprannominata Dall'Ape dai giornalisti idioti, sarebbe anche una bella ragazza se non avesse due difetti imperdonabili: è trentina e (in quanto trentina) se la tira in modo spasmodico e extraterrestre.


Federica Pellegrini vince anche i 200 stile libero

La sirenetta nelle foto è Federica Pellegrini, fresca vincitrice dei 200 e 400 stile libero ai Campionati mondiali di nuoto che si stanno svolgendo a Roma.




Katy Perry leopardata sembra una battona

Katy Perry è sempre più ridicola. Questa volta è salita sul palco indossando un vestito leopardato da battona! Notare il fenicottero rosa gigante e i musicisti con le giacche intonate.
Trash totale.

Rosy Dilettuoso tasta Coolio

Rosy Dilettuoso tasta Coolio. A giudicare dal sorrisino da porca, la trippa per gatte non manca.


domenica 26 luglio 2009

Melissa George (foto)



Melissa_george_sexy_high_heels_Image_picture_Foto_immagine

Melissa_george_sexy_cute-tender_Image_picture_Foto_immagine


Filmografia di Melissa George:

Dark City (1998)
Mulholland Drive (2001)
The Amityville Horror (2005)
Turistas (2006)
Waz (The Killing Gene) (2007)
30 giorni di buio (2007)
The Betrayed (2008)
Triangle (2009)

Donne gratis per tutti!

Donne gratis per tutti!
Foto dal blog di Alex Crippa.

martedì 21 luglio 2009

Manuela Arcuri si tuffa nella Fontana di Trevi come Anita Ekberg

I turisti che l'altro giorno si sono recati a visitare la Fontana di Trevi a Roma hanno avuto una sensazionale sorpresa: c'era Manuela Arcuri ad attenderli!
Già qui una persona normale che ama la patatina andrebbe in delirio...
Ma c'è di più! La Arcuri si è spogliata e ha fatto il bagno nella fontana imitando la Anita Ekberg della Dolce vita di Federico Fellini.

Il lato C di Belen Rodriguez

Le ragazze normali hanno il lato B (espressione orribile che indica il culetto fresco e sodo). Belen Rodriguez è troppo avanti e troppo giusta e passa direttamente al lato C.

lunedì 20 luglio 2009

Le lezioni di storia di Sara Tommasi. Farò un film sul fascismo, famoso periodo storico degli anni cinquanta

Finalmente torna in auge il cinema italiano d'autore! Dopo gli estemporanei successi di Gomorra e Il divo, ci pensa Sara Tommasi a sventolare il tricolore nei nove continenti.
La popputa showgirl, laureata alla Bocconi, ha dichiarato:
"Farò un film sul fascismo, famoso periodo storico degli anni cinquanta…"

L'ennesima figuraccia di un'università italiana completamente allo sfascio.

Cameo di Miley Cyrus nella quarta stagione dei Cesaroni?

Nella quarta stagione dei Cesaroni potrebbe esserci un cameo di Miley Cyrus, la cantante e attrice protagonista del telefilm Hannah Montana della Disney. L'attrice statunitense aveva espresso il desiderio di lavorare in Italia dopo l'accoglienza calarosa che aveva ricevuto la scorsa primavera quando si era recata a Roma per presentare il film Hannah Montana The Movie.
La giovane stellina potrebbe essere accontentata dai produttori del telefilm I Cesaroni, che le hanno proposto una parte da protagonista in un episodio della quarta serie. Le trattative fra Canale 5 e gli agenti di Miley Cyrus sono ancora in corso, però c'è ancora molto tempo: le riprese della quarta stagione dei Cesaroni inizieranno nel novembre 2009 e il telefilm andrà in onda nell'autunno del 2010.
Quello che preme ai curatori dell'immagine di Miley Cyrus è che l'attrice non reciti in produzioni televisive "equivoche". Un format per la famiglia come I Cesaroni calza a pennello per l'immagine acqua e sapone di Miley Cyrus.

Sarebbe già stata preparata una bozza di soggetto dell'episodio da far passare al vaglio degli agenti di Miley Cyrus.
Miley dovrebbe interpretare la parte di se stessa, a Roma per un concerto. Mentre passeggia per le vie di Roma viene riconosciuta dalla folla che la insegue a caccia di baci e autografi. La cantante si imbatte in Alice Cudicini e Rudi Cesaroni che la mettono in salvo e la portano a casa, dove fa la conoscenza della famiglia Cesaroni. Quando incontra Marco Cesaroni (Matteo Branciamore) è colpo di fulmine...

domenica 19 luglio 2009

Alessia Marcuzzi dagli Appennini alle Ande





Cosa scruta la cavallona Alessia Marcuzzi mentre la sabbia fiammante le abbrustolisce le chiappone?





venerdì 17 luglio 2009

Raffaella Fico conferma la relazione con Cristiano Ronaldo

Dopo la figuraccia con Paris Hilton, Cristiano Ronaldo sembra avere trovato l'ammmore con la M maiuscola. E' Raffaella Fico la pesciolina che il calciatore del Real Madrid ha pescato nelle profondità del mar Mediterraneo.

Foto dal calendario di Roberta Scardola dei Cesaroni

Le foto provengono dal calendario di Roberta Scardola, l'attrice che interpreta Carlotta nel telefilm I Cesaroni.


Le mutandine a cuore di Lucilla Agosti

La foto proviene da Max. Lucilla Agosti sfoggia una tenuta da scolaretta indisciplinata e un paio di mutandine con un cuore grande grande ricamato sul di dietro.

Noemi Letizia sensuale e sognante

Noemi Letizia sensuale e sognante. Sta pensando alle vacanze a Villa Certosa in compagnia di papi Silvio Berlusconi?

Video di Manuela Arcuri con le mutandine Lormar



Manuela Arcuri è testimonial dell'intimo Lormar. Nel video la ammiriamo con indosso mutandine bianche di cotone.

Vittorio Brumotti snobba Federica Nargi e si tuffa tra le braccia di Roberta Armani

Federica Nargi è stata clamorosamente snobbata da Vittorio Brumotti. A proposito della presunta relazione con la velina, il Brumotti ha dichiarato: "Devo restare libero. Questa è la mia versione ufficiale. Io e Federica siamo amici".

Alla faccia della necessità di restare libero! Immediatamente dopo avere professato la propria castità è stato pescato con le mani nella marmellata, o meglio sulle curve di Roberta Armani...

Silvio Berlusconi vuole bene alle veline

Silvio Berlusconi vuole bene alle veline! A tutte le veline!
E non si tratta di una lode alle esibizioni estive di Costanza Caracciolo e Federica Nargi.
In occasione della presentazione del nuovo libro di Lilli Gruber, Berlusconi ha dichiarato che non gli piacciono le sfumature che sta assumendo il termine "velina": è "denigratorio, ha un sottinteso discriminatorio e un po' razzista, ben poco femminista. Un termine secondo il quale una bella ragazza dovrebbe essere necessariamente sciocca e incolta. Questo atteggiamento è offensivo non solo per le ragazze ma anche per i milioni di italiani che seguono con piacere e interesse gli spettacoli della tv".

Video di Federica Nargi e Costanza Caracciolo a Porto Cervo



Video di Federica Nargi e Costanza Caracciolo a Porto Cervo.

Alessia Merz difende la categoria delle veline

Alessia Merz, velina con Cristina Quaranta nel lontano 1995, difende la categoria delle veline dichiarando a Repubblica: "(...) La gente pensa che sia un lavoro facile, per le belle senza cervello: sgambetti pochi minuti, non parli, guadagni tanti soldi. Sì, ma una ballerina che non parla non deve essere per forza stupida. Senza contare che in tv si vedono anche le brutte stupide. Una volta venivamo selezionate da Ricci. Negli ultimi anni, invece, col concorso la scelta è stata molto pompata, è passata l'idea che tutte possono fare le veline".

giovedì 16 luglio 2009

Michela Vittoria Brambilla selezionava le squinzie per Berlusconi?

Marcello Vernola ha raccontato a Repubblica che il ministro in calze autoreggenti Michela Vittoria Brambilla era incaricata di raccogliere per conto di Silvio Berlusconi i book fotografici delle squinzie che aspiravano a entrare in politica:
"Avevo aderito ai Circoli della libertà della Brambilla, divenendone membro dell'esecutivo nazionale. Alle politiche Michela ci chiese di proporre per la candidatura nomi di ragazze corredando i curricula con book fotografici.
(...) Donne di bella presenza. Il corredo fotografico doveva servire a rendere percepibile il lato estetico della candidatura
(...) E la Brambilla inoltrava a Berlusconi".

lunedì 13 luglio 2009

Il prossimo cinepanettone farà più schifo del solito: la protagonista è Belen Rodriguez

Il prossimo cinepanettone farà più schifo del solito: Massimo Boldi ha detto che la protagonista è Belen Rodriguez:
"Confermo. Con Belen la trattativa è a buon punto. A pelle, tra di noi, è scattato il feeling. Oltre a essere bella è una ragazza con uno spiccato, innato senso dell'umorismo. Sono sicuro che di lei sentiremo parlare ancora per parecchio tempo. Nel mio prossimo film interpreterà il ruolo di mia figlia".

Il matrimonio di Fabrizio Corona e Belen Rodriguez

matrimonio a sorrento per belen e corona

Lo scorso fine settimana Fabrizio Corona e Belen Rodriguez si sono sposati davanti a 5.000 persone. Per fortuna di Corona era tutta una messa in scena: la sciacquetta che si tira dietro va bene per divertirsi un po', ma "per tutta la vita" non la augurerei nemmeno al mio peggior nemico.

domenica 12 luglio 2009

Lo stupratore seriale sponsorizzato dal PD

Nei vicoli bui di Roma si è aggirato per mesi Luigi Bianchini, uno stupratore seriale recidivo con in tasca la tessera del Partito Democratico.
I leader del PD sono occupati a scannarsi a vicenda grazie alla prima pietra lanciata da Ignazio Marino: "E' incredibile che un criminale già coinvolto in odiosi reati possa essere arrivato a coordinare un circolo del Pd. Nel Pd abbiamo una questione morale grande come una montagna, che non può essere ignorata. E' chiaro che non sono scelti liberamente ma imposti per rispondere agli equilibri delle correnti e senza nemmeno sapere chi siano, che cosa hanno fatto nella vita, se davvero in grado di guidare un circolo, anche dal punto di vista morale."

Ovviamente Dario Franceschini, Rosy Bindi, Filippo Penati e tutto il carrozzone del PD difendono a spada tratta la purezza del partito. "Chi si candida alla segreteria non dovrebbe usare in maniera strumentale casi drammatici come questo", affermano, scordando che proprio il PD ha strumentalizzato dei casi di stupro per attaccare Gianni Alemanno.

C'è anche un'altra questione su cui riflettere. Il centrodestra si è comportato in modo corretto e ha evitato di servirsi del caso dello stupratore seriale per gettare fango sul PD.
A parti invertite il PD si sarebbe comportato allo stesso modo?
Sono certo che, se lo stupratore fosse stato un tesserato del PdL, sarebbero arrivate bordate infami su Berlusconi.

sabato 11 luglio 2009

Scandalo veline all'università di Bologna

L'università di Bologna è scossa da uno scandalo a base di veline!
Le facoltà distaccate di Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini, ree di avere ingaggiato quattro belle ragazzine in tutina attillata, hanno fatto infuriare il rettore di Bologna e numerosi docenti.
Cos'è successo? Qua c'è un resoconto dei fatti accompagnato dalle foto delle ragazze.

L'occhietto vispo di Barack Obama e Nicolas Sarkozy: ammaliati dal sedere di una minorenne brasiliana

Al g8 Barack Obama e Nicolas Sarkozy rimangono a bocca aperta di fronte al sederino a mandolino della diciassettenne Mayara Rodrigues Tavares, delegata brasiliana allo Junior8.
A quanto pare la passione per le minorenni - tanto osteggiata quando riguarda Silvio Berlusconi e Noemi Letizia - non conosce confini e nazionalità.
Repubblica rivolgerà dieci domande bilingui a Obama e Sarkozy e intervisterà l'ex fidanzatino rapinatore della Tavares?

venerdì 10 luglio 2009

G8: Obama, Berlusconi e Sarkozy organizzano una battuta di caccia alle mutandine

Al g8 è nata un'amicizia tutta al maschile fra Barack Obama, Nicolas Sarkozy e Silvio Berlusconi. Il comune denominatore che unisce i tre capi di stato è - manco a dirlo - la patata.
Nella foto i tre marpioni fanno a gara per condendersi la simpatia di un'allegra fanciulla inginocchiata di fronte a loro.


Miss Facebbok Italia. Il primo concorso italiano dedicato alla più bella di Facebook

Il parco divertimenti Zoomarine di Roma ospita la finale del primo concorso Miss Facebook Italia. L'iniziativa ha preso il via proprio su Facebook, dove, in un gruppo apposito creato per il concorso, le ragazze hanno potuto iscriversi e farsi votare.
I voti ottenuti on line incidono per un terzo. I restanti due terzi della votazione sono affidati a una giuria tecnica (1/3) e ai visitatori del parco (1/3).
La finale si svolge il 10 e 11 luglio.

giovedì 9 luglio 2009

Il lato b dell'Unità

Nell'ottobre 2008 - nemmeno un anno fa! - il quotidiano L'Unità puntava su un provocante lato b fotografato da Oliviero Toscani per smerciare qualche copia in più.
Che cambiamento nel giro di pochi mesi! Concita De Gregorio non ci ha pensato due volte a saltare sul carro dei moralizzatori, schierandosi contro Berlusconi solo perché voleva candidare una manciata di veline alle elezioni europee.
Notate la contraddizione?

Al tempo Luca Maurelli del Secolo XIX aveva commentato così:
"Se Gramsci fosse vivo sarebbe entusiasta, dal momento che era una persona di grande modernità. Anche oggi sarebbe un passo davanti a noi".

Paris Hilton fa infuriare Hezbollah

La trasferta di Paris Hilton in Medio Oriente si fa movimentata:
Paris Hilton fa infuriare Hezbollah;
e in Dubai è costretta a indossare un hijab per evitare la fustigazione.

Intanto Cristiano Ronaldo cerca di dimenticarla gettandosi tra le braccia di Raffaella Fico.

mercoledì 8 luglio 2009

Real Madrid: Rocco Siffredi è la nuova punta di sfondamento

Dopo Cristiano Ronaldo e Kakà, il Real Madrid ha acquistato Rocco Siffredi alla modica cifra di centanta euro per rafforzare il proprio attacco... Adesso avranno una punta di sfondamento!!
Da Facebook

Nel frattempo Cristiano Ronaldo copre le sue grazie con una foglia di fico.

lunedì 6 luglio 2009

La CEI a Berlusconi: Assistiamo a un libertinaggio gaio e irresponsabile

Monsignor Mariano Crociata della CEI ha criticato duramente le persone che osano essere gaie e gioconde e non si sottopongono a una vita di castità, penitenze e fustigazioni. In particolare il pretaccio si è rivolto a Silvio Berlusconi, reo di andare a letto con migliaia di donne.
"Assistiamo ad un disprezzo esibito nei confronti di tutto ciò che dice pudore, sobrietà, autocontrollo e allo sfoggio di un libertinaggio gaio e irresponsabile che invera la parola lussuria salvo poi, alla prima occasione, servirsi del richiamo alla moralità, prima tanto dileggiata a parole e con i fatti, per altri scopi, di tipo politico, economico o di altro genere"

mercoledì 1 luglio 2009

Barbara Montereale nel cesso di Palazzo Grazioli

Barbara Montereale e l'amica Lucia Rossini si fanno belle nel cesso di Palazzo Grazioli. Le foto risalgono al 4 novembre 2008, quando le due ragazze trascorsero un'allegra serata in compagnia di Silvio Berlusconi, Gianpaolo Tarantini e Patrizia D’Addario.

Barbara Montereale è una leoparda

Barbara Montereale prova il vestitino da ammaliante leoparda. Sarà riuscita a fare colpo su Silvio Berlusconi?

Megan Fox o Megan Foc?

Orrore! Megan Fox ha le zampe da foca!

G8: sospeso Schengen. Nessuna minorenne potrà lasciare il paese.

G8: sospeso Schengen. Nessuna minorenne potrà lasciare il paese.
Da Spinoza.it
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...