lunedì 22 giugno 2009

Ragazze slave vestite da Babbo Natale alle feste di Villa Certosa

Barbara Montereale racconta a Repubblica qualche particolare sui festini di Silvio Berlusconi a Villa Certosa:
"a Villa Certosa non legai particolarmente con le altre. (...) La maggior parte di loro erano straniere. (...) Slave, romene, una cosa così. Non so i paesi, ma erano ragazze dell'Est. Lo si capiva dall'accento con cui parlavano l'italiano. Sembravano di casa. Avevano una grande confidenza con il Presidente e infatti lo chiamavano tutte "Papi". Erano una più invidiosa dell'altra, in competizione una con l'altra. Facevano a gara a chi gli stava più vicina. Mi dissero che erano lì da parecchi giorni. Erano le stesse ragazze filmate in un video che io vidi in quell'occasione e girato durante le feste. Lì erano vestite da Babbo Nataline".

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...