giovedì 11 giugno 2009

Elisa Alloro: vicino a Berlusconi è come essere nello spazio

A Elisa Alloro non è proprio andato giù che Veronica Lario abbia definito le veline candidate alle europee "ciarpame senza pudore". E allora lei, velina e fiera sostenitrice berlusconiana che si è vista scippare l'opportunità di candidarsi al parlamento europeo, ha scritto a tempo di record un instant book intitolato Noi, le ragazze di Silvio - Lettera a Veronica di una velina della politica (Aliberti editore).
In un'intervista al Corriere la sua adorazione per Silvio Berlusconi emerge in tutte le sue sfumature messianiche e new age: "se sei ricettivo, ascoltando Berlusconi capisci tante cose dei rapporti umani fra i grandi. (...) Come quando visiti la centrale della Nasa: anche se non sei nello spazio avverti una certa ebbrezza."

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...