domenica 31 maggio 2009

L'Espresso replica: mai offerto denaro a Laura Drzewicka



L'Espresso si difende dall'attacco del Giornale che aveva accusato i giornalisti del settimanale di avere proposto a Laura Drzewicka, concorrente del Grande Fratello che ha fatto follie assieme a Cristina Del Basso, di parlare male di Silvio Berlusconi in cambio di 50.000 euro.

Il comunicato del settimanale L'Espresso:
In relazione all'articolo pubblicato oggi da "Il Giornale", la direzione dell'Espresso, riservandosi ogni azione legale nei confronti del quotidiano milanese, precisa:

il 27 maggio alle ore 12 la signora Roberta Arrigoni, titolare dell'agenzia fotografica Unopress srl, contattava ripetutamente un nostro collega proponendogli un'intervista con Laura Drezwicka, disponibile a raccontare i suoi rapporti con Silvio Berlusconi.

L'incontro veniva fissato per l'indomani 28 maggio alle 14.30 presso il ristorante "La Scialuppa" di Napoli.

Nel corso dell'incontro, alla richiesta di denaro per rilasciare l'intervista, il collega dell'Espresso precisava che mai sarebbe stata pagata un'intervista.

Se l'agenzia avesse proposto fotografie, queste sarebbero state valutate ed eventualmente acquistate secondo una normale prassi.

Le telefonate intercorse con l'agenzia fotografica e l'incontro del nostro collega con la signorina Laura Drezwicka sono state registrate.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...