lunedì 4 maggio 2009

Berlusconi al contrattacco: Veronica dovrà chiedermi scusa pubblicamente. E non so se basterà

Dopo essere stato travolto dalle accuse di Veronica Lario ("Non posso stare con un uomo che frequenta le minorenni"), Silvio Berlusconi passa al contrattacco in due interviste rilasciate ai direttori di Corriere della Sera e Stampa.
Il futuro è fosco: "adesso e' finita, non vedo piu' le condizioni per andare avanti". Poi Berlusconi esclude che il matrimonio possa essere salvato: "Veronica dovra' chiedermi scusa pubblicamente. E non so se bastera'. E' la terza volta che in campagna elettorale mi gioca uno scherzo di questo tipo. E' davvero troppo".

E a proposito di Noemi Letizia: "Io frequenterei, come ha detto la signora, delle diciassettenni. E' una cosa che non posso sopportare. Io sono amico del padre: punto e basta. Lo giuro".

Infine annuncia: "Andro' per avvocati anch'io ho gia' dato il mandato di prendere in mano la situazione. A dire la verita' ci sarebbero persino gli estremi di una querela per diffamazione, ma e' meglio lasciar stare".

Inoltre:
Veronica Lario chiede il divorzio a Silvio Berlusconi.
Noemi Letizia: Silvio Berlusconi è il mio papi.
Lite fra Livia Turco e Fabrizio Corona.
La vendetta di Veronica Lario: strage di veline alle elezioni europee.
Mara Carfagna si sposa con Mezzaroma.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...