martedì 28 aprile 2009

Veronica Lario: le veline candidate alle europee sono ciarpame senza pudore

La decisione del PdL di candidare troniste, veline e gieffine alle elezioni europee ha fatto infuriare Veronica Lario, la battagliera (ancorché cornuta) moglie di Silvio Berlusconi.
La Lario sferra un attacco durissimo a Berlusconi: "Voglio che sia chiaro che io e i miei figli siamo vittime e non complici di questa situazione. Dobbiamo subirla e ci fa soffrire"
E poi aggiunge: "Qualcuno ha scritto che tutto questo è a sostegno del divertimento dell'imperatore. Condivido: quello che emerge dai giornali è un ciarpame senza pudore, tutto in nome del potere"

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...